Wednesday, May 05, 2010

Piano cabrio

Ora vorrei vivere tra le due tracce dove il disco s'incanta, l'aereo non parte e il tempo è ripetente come chi troppe volte è assente.
Vorrei avere un pianoforte cabriolet per darti un passaggio, fino a dove finisce la pioggia e ricomincia maggio.

4 Comments:

Anonymous michela said...

i nuvoloni in bemolle fanno questo ed altro.

5/07/2010 5:22 PM  
Blogger Francesco said...

così bemolle da lasciarmi molle, zuppo di pioggia, con un senso come di sol (itudine)
:)

5/10/2010 4:32 PM  
Blogger contessa miseria said...

Meraviglioso.
l'immagine, le parole, il titolo...
se non ti scoccia vorrei linkarlo, sempre che non ti scocci...ciao :-)

5/21/2010 4:53 PM  
Blogger Francesco said...

Grazie,
e no, non mi scoccia, al contrario mi fa piacere,
Ciao!

5/22/2010 1:19 PM  

Post a Comment

Links to this post:

Create a Link

<< Home