Thursday, July 08, 2010

Mare


"Io vivo sulle barche che tradiscono la vicinanza, ho sangue salato e una rotta di nei sopra la schiena. Ho letto pagine d'acqua e allungato le dita tra i riccioli delle onde, ne porto sulla testa neri come sopracciglia e li sogno bianchi come la schiuma che incontra i piedi e fa l'orlo al mare, fine del tempo, corrente affilata che taglia la riva. Ho una stiva di desideri che sfiorano la lenza, ho la pazienza che si allunga sul fondo, dove non c'è legge né rumore, dove i pesci sono una fila di nuvole nervose di mare freddo."

11 Comments:

Blogger Luc said...

molto bello tutto

7/09/2010 6:51 AM  
Anonymous Anonymous said...

...brividi e sale in bocca... davvero bello.
i'bbabbo

7/09/2010 12:06 PM  
Anonymous manuele said...

ciao, come stai?
ho visto le tue tavole esposte al comicon, ormai qualche mesetto fa e mi sono piaciute davvero un sacco.
spero ci ribeccheremo presto, magari a lucca.
a presto
manuele

7/11/2010 6:58 PM  
Blogger Francesco said...

Ciao Manuele,
qua tutto bene, grazie. Sono felice che ti siano piaciute le tavole, purtroppo sono stato poco a Napoli e più per la strada che nel castello e non ci siamo nemmeno incrociati...
Bellissime le pagine de La Signorina Else, spero prima o poi di vederle anche in mostra, dal vero.
Ci vediamo presto, magari anche prima di Lucca, e se per caso passi da Firenze fammi un fischio.
A presto, ciao

7/12/2010 11:20 AM  
Blogger Roberto La Forgia said...

Ciao Francesco, posso fare un po' di spam?
Ho aperto un nuovo blog con i miei ultimi disegni!
fai un salto!

http://sacchettidipatatine.blogspot.com/

spam effettuato!

7/12/2010 2:41 PM  
Blogger Francesco said...

Avevo già visto e aggiornato il link sulla colonna a fianco. Sono contento che hai ripreso in mano matite, pennelli e patatine!

7/13/2010 12:42 PM  
Anonymous Michela said...

.__. oh!

7/15/2010 12:57 PM  
Blogger sukun said...

ciao francesco -sono qui per la mia regolare immersione stupita nei tuoi disegni -e parole. quello che trovo bello, sai, e' che da 4 anni che seguo ormai il tuo blog, dai tempi di algonuevo, tutto non ha fatto che diventare piu' profondo, piu' vero, piu' pertinente qui... lo dico cosi' solo per condividere. se passassi da firenze mi piacerebbe farti un fischio -anche se ahime' si va piuttosto in somalia. abbracci! sukun/algonuevo

7/20/2010 3:44 PM  
Blogger perec said...

il primo disegno è stato un colpo al cuore. il secondo, è l'immagine che mi avanza di una notte in navigazione notturna. che meraviglia! grazie.

7/21/2010 4:33 PM  
OpenID unaltradonna said...

senza parole
solo emozione

7/22/2010 10:25 AM  
Blogger Francesco said...

Sukun,
se passi da Firenze sei il benvenuto.
Un abbraccio

Perec,
grazie a te!

Unaltradonna,
:)

8/04/2010 1:07 AM  

Post a Comment

Links to this post:

Create a Link

<< Home