Thursday, September 21, 2006

pensieri confusi in autobus

In autobus gli studenti
leggono i classici stranieri
e ogni parola è un salto nel vuoto.

L'operaio dorme con la testa di lato
ogni volta che si sveglia
il paesaggio è cambiato.

Se non ci fossero i piccioni
le statue di questa città
sarebbero immobili

Se non ci fossero i flash
i miei occhi nelle foto
sarebbero blu.

18 Comments:

Anonymous edilavorochefai said...

Se non ci fossero i flash
i miei occhi nelle foto
sarebbero blu.



bellissimo..:)

9/21/2006 12:52 AM  
Blogger sensasenso said...

Il primo disegno è bellissimo...
...
...
...
Se ti usassi anche questo per un racconto?

9/21/2006 9:27 AM  
Anonymous federica said...

anche io ho pensato la stessa cosa!
usa questo per un racconto breve.
p.s. il primo disegno è bello assai
(non è che voglio ricopiare le parole di sensasenso, è solo che lui le ha scritte prima di me)

9/21/2006 12:30 PM  
Blogger kiakkio said...

ciaoatutti!

senzasenso, prendi pure! :)

fede, è inutile che ti giustifichi
;)

9/21/2006 12:45 PM  
Blogger sensasenso said...

Preso.
Poi dimmi se non s'intona...

9/21/2006 12:56 PM  
Blogger perec said...

basta. sei alto. mi sei anche poeta. è troppo. tu tutto e io niente.

9/21/2006 5:54 PM  
Blogger kiakkio said...

questo è troppo! perec, mi sei troppo modesta.
Leggete perec! (non georges, cioè si anche lui, ma la NOSTRA perec)leggete perec! leggete perec!
http://11ruesimoncrubellier.blogspot.com/

9/21/2006 6:45 PM  
Blogger perec said...

kiakkio, un nuovo spazio pubblicitario...

9/21/2006 9:40 PM  
Blogger bardamu said...

quell'occhio socchiuso è indispensabile!
tutto molto bello.. sei proprio bravo.

9/21/2006 11:11 PM  
Blogger perec said...

sì, si sta applicando, migliora. E' SCHIFOSAMENTE BRAVINO, IL KIAKKIO QUI! mica bruscolini, perdinci.

9/22/2006 12:01 AM  
Anonymous nomad said...

Pensieri confusi. ma accidenti quanto bene, in parole e immagini, espressi...

9/22/2006 5:22 PM  
Anonymous algonuevo said...

senti kiakkio,
non riesco ancora
a capire
se preferisco
i tuoi disegni
o le tue parole
Ma poi, dico,
sarà proprio necessario
inventare una scala,
per metterli
prima uno e dopo l'altro?

9/22/2006 7:05 PM  
Blogger Morgan said...

Confusione porta nuova consapevolezza... :)

Morgan

9/22/2006 10:43 PM  
Blogger ape said...

se non ci fosse il metro, sarei 1,80.

9/23/2006 11:27 AM  
Blogger perec said...

ape, questa è fantastica. me la segno. e la riutilizzo, avvisoti.

alloooooooraaaa, queste nuove vignette, le vogliamo fare, fra'? alloooooooraaaaa.... usciamo a mangiare il mondo per riprodurlo su vignetta? dai che il signor gianni vede insidiato il suo trono, dai...

9/23/2006 6:19 PM  
Blogger kiakkio said...

nomad, grazie, come sempre :)

algonuevo, hai scritto una poesia! :)

morgan, mi piace il concetto, ho fatto un giro sul tuo blog, bello! ripasserò ripasserò (complimenti per la foto sorridente! fantastica)

ape, perec ha parlato per me :)

perec, se ce la faccio a finirla sto facendo una striscia sul critical mass...
ma non prometto niente. potrei rimangiarmi presto le parole. :)
sto lavoramdo a dei disegni, ma presto nuove strisce, promesso!
poi esco, che è sabato sera e ci ho 12 euri in tasca....

9/23/2006 8:13 PM  
Blogger perec said...

12 euri? una cifrona! attento al rapinatore!

9/23/2006 8:20 PM  
Blogger ape said...

voglio i diritti d'autore!

9/25/2006 11:18 AM  

Post a Comment

Links to this post:

Create a Link

<< Home