Tuesday, July 03, 2007

Dodecafóni



La zanzariera ha un foro proprio dove tengo il sogno e quello di stanotte perde aria da una parte.
In una conchiglia tengo il rumore che fanno le navi al porto, ma invece è la voce del tempo che non dimostra età.
Le foto sono i ricordi di una macchina fotografica.



10 Comments:

Anonymous edilavorochefai said...

l'omino con l'omino in bocca è fantastico

:)))

7/03/2007 1:01 PM  
Anonymous moon-iceddho said...

l'omino con l'omino in bocca mi assomiglia! anzi ora corro allo specchio con la bocca spalancata, non si sa mai

7/03/2007 3:11 PM  
Blogger caterina said...

WoW!!!

7/04/2007 11:41 AM  
Anonymous mabell77 said...

ciao, ogni tanto vengo a farti i complimenti. stavolta ti ho anche linkato nel mio blog... che... più o meno suona come il tuo. ciao.

7/05/2007 5:34 PM  
Anonymous mabell77 said...

cioè: blog.libero.it/mabel

7/05/2007 5:39 PM  
Blogger kiakkio said...

edilavoro, è una parola sulla punta della lingua. Hanno quella espressione, no? :)

moon--ice--ddho, o lumaca di terra in nostro secondo dialetto, un abbraccio da firenze!

caterina, !

mabell, benvenuto, è un onore per me stare in mezzo a due tanto illustri links. Ricambio volentieri il collegamento e a presto!

7/05/2007 6:23 PM  
Blogger sukun said...

hihihi
eccezionale!
come sempre,
non passavo da un po', troppo, à giudicare da quello che mi perdo :)
abbracci
algonuevo

7/08/2007 3:02 PM  
Blogger kiakkio said...

Algonuevo, ti sei perso solo qualche parola raffreddata di raffreddore disegnato :)

un abbraccio!

7/10/2007 8:57 PM  
Anonymous moon @ said...

peccato. neanche un isolato ditino nel naso. quindi l'accento è giusto, non siete i dodecafòni..

7/23/2007 4:13 PM  
Blogger kiakkio said...

No, no il ditino nel naso arriva, seppur timidamente, qualche fotogramma successivo...
:)

7/24/2007 9:15 AM  

Post a Comment

Links to this post:

Create a Link

<< Home